Mondo

Published on Gennaio 28th, 2019 | by Redazione Italia

0

POLITICO ARMENO MUORE DOPO 52 GIORNI DI SCIOPERO DELLA FAME

YEREVAN ( Armenia) – Il leader di un piccolo partito politico in Armenia è morto in prigione dopo aver fatto lohuman-right-defender sciopero della fame per circa due mesi.

Il servizio di detenzione armeno ha dichiarato che il cinquantunenne  Mher Yeghiazaryan è morto sabato 26 gennaio 2019, 52 giorni dopo aver iniziato il suo sciopero della fame. Yeghiazaryan era vice presidente di un partito politico costituitosi la scorsa estate, Armenia mher-yeghiazaryanUnita. Il  leader politico era stato arrestato il 4 dicembre scorso e accusato di aver estorto somme fino a 10.000 dollari, che le autorità armene presumono siano state usate come tangenti per ottenere un impiego o altri servizi. Mher Yeghiazaryan ha negato le accuse e ha fatto lo sciopero della fame il giorno dopo il suo arresto, che lo ha portato al decesso lo scorso sabato.

RED

Tags: , , , , , , ,


About the Author



Back to Top ↑
  • Translator

  • Azerbaijan News – Facebook Official

  • Meteo a Baku
    26°
    cielo sereno
    umidità: 41%
    vento: 4m/s NNE
    Max 26 • Min 19
    22°
    Gio
    23°
    Ven
    23°
    Sab
    21°
    Dom
    23°
    Lun
    Weather from OpenWeatherMap
  • Links – Partners

  • Azerbaigian – video presentazione