Turismo il-palazzo-dei-khan-di-sheki-in-azerbaigian-1

Published on luglio 12th, 2019 | by Redazione Italia

0

Il Palazzo dei Khan di Sheki in Azerbaigian iscritto nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO

Il centro storico di Sheki (Şəki) , Azerbaigian con il Palazzo dei Khan è stato inserito nella il-palazzo-dei-khan-di-sheki-in-azerbaigian-2Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO nel corso di una riunione del Comitato a Baku.

La storica città di Sheki si trova ai piedi delle montagne del Grande Caucaso e divisa in due dal fiume Gurjana. Mentre la parte settentrionale più antica è costruita sulla montagna, la sua parte meridionale si estende nella valle del fiume. Il suo centro storico, ricostruito dopo la distruzione di una città precedente da colate di fango nel 18° secolo, è caratterizzato da un tradizionale insieme architettonico di case con alti tetti a due spioventi.

Situata lungo importanti rotte commerciali storiche, l’architettura della città è influenzata dalle tradizioni costruttive safavide, qadjar e russa. Il Palazzo Khan, nel nord-est della città, e un certo numero di case mercantili, riflettono la ricchezza generata dall’allevamento del baco da seta e il commercio di bozzoli di seta dal tardo XVIII al XIX secolo.

il-palazzo-dei-khan-di-sheki-in-azerbaigian-3Dal 1955 al 1965 fu eseguito un primo restauro del palazzo da Niyazi Rzaev. Due architetti di talento, Kamal Mamedbekov e Nikolai Utsyn, sono stati coinvolti in questo lavoro. Il laboratorio di restauro è stato allestito nella sala delle cerimonie al secondo piano del palazzo e le stanze adiacenti sono state utilizzate per ospitare gli architetti. I disegni sviluppati da Mamedbekov e Utsyn hanno costituito la base del progetto di restauro dell’intero complesso. L’esecuzione dei lavori di restauro sui disegni è stata affidata all’artista F. Hajiyev e al maestro Shabaka A. Rasulov.

Successivamente un ultimo restauro è stato poi eseguito tra il 2002 e il 2004. Finanziato dalla Banca Mondiale, è stato condotto sotto la direzione di una squadra tedesca (Uwe Henschel, Dietrich Wellmer, Elisabeth Wellmer, Andreas Lessmeister) della società “Denkmalpflege Mecklenburg GmbH” (ora “Neumühler Bauhütte GmbH“).

Con la piscina e i platani, la residenza estiva è l’unica parte rimasta di un grande complesso di il-palazzo-dei-khan-di-sheki-in-azerbaigian-4palazzi all’interno della fortezza dei Khan di Şəki, che comprendeva un palazzo d’inverno, residenze per la famiglia del Khan e i quartieri dei domestici. Era decorato con molte piastrelle decorative, fontane e molte vetrate alle finestre. L’esterno era decorato in blu scuro, turchese e ocra, con piastrelle a motivi geometrici e affreschi a tempera ispirati alle opere di Nizami Ganjavi.

Asiman Asadov
(Corrispondente in Italia dell’Agenzia di informazione statale dell’Azerbaigian AZERTAC)

 

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Back to Top ↑
  • Translator

  • Azerbaijan News – Facebook Official

  • Meteo a Baku
    36°
    cielo sereno
    umidità: 23%
    vento: 4m/s NE
    Max 39 • Min 27
    34°
    Sab
    30°
    Dom
    28°
    Lun
    27°
    Mar
    25°
    Mer
    Weather from OpenWeatherMap
  • Links – Partners

  • Azerbaigian – video presentazione