Storia

Published on Dicembre 12th, 2019 | by Redazione Italia

0

Il fondatore dell’Azerbaigian moderno, Heydar Aliyev, ricordato a 16 anni dalla sua scomparsa

Sedici anni fa, il 12 dicembre 2003, scompariva il leader nazionale azerbaigiano, Heydar Aliyev. La storia dell’Azerbaigian del nuovo millennio la si deve proprio alla sua  visione politica, economica e sociale. Baku , ne è oggi la sua modernissima capitale, in pieno sviluppo economico, dove gli obiettivi di sviluppo sono priorità istituzionale e il progresso delle infrastrutture è continuo e dinamico. Tale risultato dipende dalla strategia lungimirante, che rappresenta ancora oggi una guida istituzionale, di colui che viene considerato il padre della patria moderna, Heydar Aliyev.

Dopo la caduta delle Repubbliche Socialiste Sovietiche e la nascita di nuovi stati, l’Azerbaigian tornò ad intraprendere il proprio percorso di indipendenza, con la nascita di nuovi legami internazionali e l’adesione ai principi occidentali di mercato, pace e democrazia. Protagonista nel paese di tale svolta fu proprio l’allora Presidente della Repubblica dell’Azerbaigian, dall’ottobre del 1993 all’ottobre del 2003, Heydar Aliyev che ha rappresentato per il suo Paese, la sua voglia di indipendenza e la sua forza, la necessità di edificare una struttura statuale moderna, con istituzioni consolidate atte a sostenere lo sviluppo della società civile e dell’economia, promuovere l’identificazione dell’opinione pubblica e delle strutture di potere, dopo i complessi primi anni dell’indipendenza.

Il ruolo di Heydar Aliyev fu quello di avere la forza di ripartire da zero, unificando le istituzioni e ridando vita ad una leadership politica azerbaigiana. Fondò il suo primo mandato su tre pilastri: il raggiungimento di una tregua militare con l’Armenia per il conflitto del Nagorno Karabakh, in conseguenza del quale l’Azerbaigian ha il 20% del suo territorio occupato dalle forze militari dell’Armenia e oltre un milione di profughi e rifugiati interni azerbaigiani; il garantire una politica indipendente dell’Azerbaigian; lo sfruttamento, in collaborazione con le grandi compagnie energetiche occidentali, delle immense risorse energetiche di cui dispone il Paese del Caucaso con la firma del “contratto del secolo” nel 1994. Tre obiettivi che furono centrati in pieno, e che assicurarono all’Azerbaigian una fortissima crescita economica e sociale, i cui frutti vennero colti in pieno dalla leadership successiva, guidata da Ilham Aliyev, eletto presidente alla fine del 2003. Un paese che ha attuato politiche di avanguardia, come la separazione tra religione e stato civile e con il riconoscimento costituzionale del multiculturalismo nel Paese.

Il risultato della politica di Heydar Aliyev fu il raggiungimento di importanti successi nella costituzione delle forze armate dell’Azerbaigian, il blocco dell’aggressione militare dell’Armenia contro il Paese e l’avvio del processo dei negoziati nella risoluzione del conflitto. Durante tutta la sua permanenza alla guida del paese, Heydar Aliyev ha dedicato una gran parte delle sue attività internazionali a questo conflitto, la cui soluzione, allora come oggi, non può prescindere dal rispetto dell’integrità territoriale dell’Azerbaigian e dal ritiro delle truppe dell’Armenia dei territori azerbaigiani occupati.

Heydar Aliyev inoltre, diede anche un notevole contributo allo sviluppo e al consolidamento delle relazioni del suo paese con l’Italia e la sua visita ufficiale nel 1997 gettò le basi per un percorso di collaborazione che oggi ha raggiunto il livello eccellente di partenariato strategico tra Baku e Roma. Azerbaigian e Italia godono oggi di un’ottima cooperazione nei settori politico, economico, culturale ed accademico e la visita di stato del Presidente Sergio Mattarella in Azerbaigian nel luglio 2018 ne è stata testimonianza esplicita.

RED

Tags: , , , , , ,


About the Author



Back to Top ↑
  • Translator

  • Azerbaijan News – Facebook Official

  • Meteo a Baku
    5°
    cielo coperto
    umidità: 75%
    vento: 7m/s NNO
    Max 6 • Min 4
    4°
    Lun
    5°
    Mar
    7°
    Mer
    8°
    Gio
    7°
    Ven
    Weather from OpenWeatherMap
  • Links – Partners

  • Azerbaigian – video presentazione