Baku 2015

Published on Marzo 18th, 2015 | by admin

0

ANCHE L’UNICEF SARA’ PRESENTE A BAKU’ 2015 CON UN’INIZIATIVA A FAVORE DEI BAMBINI SUL POTERE EDUCATIVO DELLO SPORT

L’UNICEF ed il Comitato Promotore di Bakù 2015 hanno annunciato il lancio di un programma educativo che accrescerà il benessere dei ragazzi che vivono in Azerbaijan. L’accordo – firmato dal Ministro dello Sport dell’Azerbajan Azad UNICEF 2Rahimov e dal Direttore Regionale dell’UNICEF per l’Europa e l’Asia Centrale, la signora Marie-Pierre Poirier – permetterà ai giovani azeri di poter partecipare attivamente ai Giochi nonché di aiutarli nel loro percorso di crescita, grazie al potere educativo e formativo dello sport. “Siamo un paese giovane ed, in quanto tale, non potevamo non avere un occhio di particolare riguardo anche per i nostri ragazzi, investendo nel loro futuro” – ha dichiarato il ministro Rahimov, a margine dell’incontro con la delegazione UNICEF. L’accordo prevede dei questionari online inviati nei 21 distretti del paese che confluiranno in un vero e proprio archivio (il National Adolescent Consultation on Safe and Inclusive Sport) che avrà la propria sede nella capitale Bakù, e che sarà aperto due giorni prima l’inizio della manifestazione. Inoltre, un ulteriore aspetto molto interessante di questo programma riguarderà l’utilizzo dello Picture 1 Azerbaijan airlinessport da parte dei giovani nelle loro relazioni e nella loro vita, anche in considerazione di altri eventi come il Gran Premio di Europa di Formula 1 che si svolgerà l’anno prossimo, i Giochi della Solidarietà Islamica, ed i match di qualificazione per i campionati europei di calcio del 2020. Sono inoltre previsti scambi di informazioni e conoscenze con i ragazzi brasiliani e di quei paesi che hanno ospitato ed ospiteranno importanti manifestazioni sportive, oltre che la scoperta delle tante strutture quasi completate, presenti nella terra del fuoco. “Sappiamo che in tutto il mondo – ha aggiunto Marie-Pierre Porier – , lo sport ha il grande potere di generare passione, accpmunare le persone ed anche di comunicare importanti messaggi sui diritti dei bambini su larga scala. Bakù 2015, in tal senso, rappresenta una piattaforma unica fra tutti i settori della società che investono nei bambini e negli adolescenti ed è questo il modo più importante per garantire il futuro di un paese. I Giochi daranno una grande opportunità di discussione a ragazzi e ragazze azeri sul ruolo dello sport, ed in particolare quale strumento di coinvolgimento anche per quelli disagiati”.

Simon Clegg, Chief Operating Officer di Bakù 2015 ha aggiunto che “l’accordo fra l’Unicef ed il Comitato Promotore di Bakù 2015 è un’ulteriore testimonianza dello spirito olimpico che ormai sta prendendo sempre più piede in Azerbaijan. Io e la mia squadra siamo incredibilmente eccitati dalla prospettiva che, insieme all’UNICEF, possiamo dare una grande opportunità di cambiamento della loro vita, ai ragazzi di questo paese grazie allo sport”.

Francesco Montanino

 

Tags: , , , ,


About the Author



Back to Top ↑
  • Translator

  • Azerbaijan News – Facebook Official

  • Meteo a Baku
    36°
    cielo sereno
    umidità: 21%
    vento: 6m/s SSE
    Max 36 • Min 29
    31°
    Mer
    30°
    Gio
    30°
    Ven
    30°
    Sab
    27°
    Dom
    Weather from OpenWeatherMap
  • Links – Partners

  • Azerbaigian – video presentazione